Rilegatrice Opera 25

102325-PR
netto Spedizione kg
    Tempi di consegna:5-7 giorni
Aggiungere al carrello
  • Descrizione
  • Più

Rilegatrice Opera 25. Rilegatrice manuale professionale a dorsi plastici.

Le macchine aprono, con uno speciale dispositivo, il dorso e lo tengono in posizione finché i fogli non sono tutti inseriti. Quindi la flessibilità della plastica del dorso riporta i denti a formare gli anelli originali. E la rilegatura è fatta. La rilegatura a dorsi ad anelli plastici è in assoluto la più diffusa al mondo per l'uso in ufficio ed è presente in tutte le copisterie. La rilegatura a dorsi ad anelli plastici è in assoluto la più diffusa al mondo per l'uso in ufficio ed è presente in tutte le copisterie. Questo la rende molto conosciuta e familiare a chiunque. Le sue principali caratteristiche sono la praticità e l'economicità. Le rilegatrici sono in grado di riaprire i volumi già rilegati per sostituire le pagine interne Le rilegatrici Opera sono molto solide e per questo godono della garanzia di 3 anni. Opera è una linea di rilegatrici studiata per rendere confortevole ogni operazione. Le macchine sono costruite in modo da evitare l'inserimento di troppi fogli nella sede di perforazione, così da evitare inceppamenti dei punzoni. La colorazione dei diversi selettori aiuta l'operatore a non dimenticare le semplici operazioni da effettuare: • la regolazione della distanza di perforazione dal bordo delle pagine, in funzione dello spessore dei fascicoli (per ottimizzare la rotazione dei fogli e la resistenza delle pagine); • la possibilità di escludere fino a 3 punzoni per rilegare formati diversi dall'A4. modello Opera 25 Sistema dorsi plastici Tipo fogli forati Max spessore rilegatura 51 mm Capacità foratura 25 fogli 80 gr/m2 Formato carta A4 + A3 (lato corto) Azionamento perforazione manuale Numero punzoni 21 Punzuni escludibili 3 Profondità di foratura variabile sì Alimentazione n.a. Indicatore misura dorso sì Dimensione (l x p x h) 46,5 x 43 x 26 cm Peso 12,8 Kg

Rilegatrice Opera 25. Rilegatrice manuale professionale a dorsi plastici. Questa linea di macchine per rilegare con i dorsi ad anelli in plastica è prodotta in Italia da Prima. Si tratta dell'ultima versione di modelli che sono fabbricati sin dai primi anni 80 e che vengono tuttora abitualmente esportati in molti paesi del mondo. Sono macchine che abbinano la solidità e le prestazioni a un design unico, che spesso è stato imitato dai concorrenti. Il sistema a dorsi plastici prevede la perforazione dei fogli (tipicamente 21 fori sul lato lungo dell'A4) e quindi l'inserimento nei fori dei denti di un pettine in plastica arrotolato su se stesso, il dorso plastico appunto..