Sclerometro per Roccia RHT6000

SOUTHGEOSYSTEMS
RHT6000-A40170
kg
Aggiungere al carrello
  • Descrizione
  • Maggiori Dettagli

Lo Sclerometro Meccanico per roccia SGS-R è l’unico apparecchio presente oggi nel mercato a poter fornire una correlazione tra il valore indice dello sclerometro e la resistenza a compressione del materiale roccioso.

SOUTHGEOSYSTEMS - SCLEROMETRI
Lo Sclerometro Meccanico per roccia SGS-RHT6000 è l’unico apparecchio presente oggi nel mercato a poter fornire una correlazione tra il valore indice dello sclerometro e la resistenza a compressione del materiale roccioso. SGS-R è uno strumento facile da usare che permette di ottenere informazioni valide e affidabili sulla qualità del materiale esaminato. Tale metodo si basa sulla corrispondenza tra il carico unitario di rottura a compressione e la durezza superficiale del materiale roccioso, misurando l’energia elastica rimanente (metodo di rimbalzo). E’ comunque da avvertire che negli ammassi rocciosi lo stato di sollecitazione locale è quella di “elementi confinati” e quindi pluriassiali, sicché per una corretta lettura degli indici sclerometrici, occorerebbe, in generale disporre di ulteriori curve di correlazione tra gli stati tensionali mono e pluriassiali.

Sclerometro meccanico

Il suo funzionamento si basa sul rimbalzo di una massa battente su di un pistone, che appoggia sulla superficie del manufatto in calcestruzzo.

Quanto più è elevata la resistenza della roccia, tanto maggiore è il rimbalzo.

Misurando su di una scala tale rimbalzo e riportandone il valore sulle curve del diagramma applicato allo strumento, si ricava la resistenza alla compressione espressa in Kg/cm2 oppure in Mpa.

Carattertistiche tecniche:
Energia di impatto: 0.705Nm
Range di misura 10-200Nmm2
Limiti di utilizzo: sp=>60mm
Norme di riferimento: ASTM D5873 00, UNI EN 12504-2
Peso: 1,5Kg