Sclerometro Digitale Silver Schmidt

SCHMIDT
SILVER-SCHMIDT-PA
Da
kg
Aggiungere al carrello
  • Descrizione
  • Caratteristiche

Sfruttando la più moderna tecnologia abbinata a 50 anni di esperienza sul campo, Proceq ha creato lo sclerometro SilverSchmidt – uno strumento portatile dalle molteplici funzioni, ma allo stesso tempo veramente semplice da utilizzare.

Lo sclerometro SilverSchmidt è uno sclerometro elettronico integrato che si distingue per la facilità di utilizzo, per la grande affidabilità, leggibilità e precisione, nonché per il suo campo di misura esteso. Caratterizzato da un design particolarmente ergonomico, è robusto, leggero, sigillato e protetto degli agenti esterni.

STN (per strutture in calcestruzzo; energia d’impatto 2.2 Nm)

PCN (per strutture in calcestruzzo; energia d’impatto 2.2 Nm)

STL (per controlli su superfici di piccole dimensioni o rocce fragili alla forza d'impatto; energia d’impatto 0.735 Nm)

PCL (per controlli su superfici di piccole dimensioni o rocce fragili alla forza d'impatto; energia d’impatto 0.735 Nm)

Lo sclerometro SilverSchmidt misura il coefficiente di rimbalzo reale - il cosiddetto valore Q - virtualmente esente da ogni fonte di errore. Tutti gli sclerometri per calcestruzzo “tradizionali”, misurando il valore R (ovvero la corsa meccanica o rimbalzo della massa) sono soggetti ad errori dovuti agli attriti della massa e del cursore sui rispettivi alberi, all’influenza della gravità durante la corsa e alla velocità relativa tra l’unità e il campione da misurare.Con SilverSchmidt invece, il fattore “Q” effettivamente misurato non deve più essere corretto in base alla direzione dell’impatto, ma risulta intrinsecamente indipendente dall’angolazione. Inoltre, il fattore “Q” consente di effettuare le misure in un intervallo di conversione più esteso, sia verso l’estremità superiore della scala (da 70 N/mm2 a 100 N/mm2), sia verso quella inferiore (fino a 10 N/mm2)